Evento di Beneficenza #MobileParty

Il 17-18-19 dicembre non perderti l’evento di beneficenza #MobileParty, un evento con scopo benefico con la partecipazione di “io,domani” associazione per la lotta contro i tumori infantili. Oltre alla nostra associazione saranno coinvolte altre realtà e youtuber famosi nel mondo del Gaming, andiamo a presentarle: Beat Gaming fondata a Gennaio 2018, è nata da una realtà di videogiocatori, che si è
posta subito gli obiettivi chiari in ambito videoludico come suggerisce l’acronimo Building
Events and Training. Divertimento, Equilibrio, Competizione e Condivisione sono le
fondamenta del progetto. Da sempre sostenitori della beneficenza, organizzando già in
precedenza eventi per altre ONLUS. Attraverso i videogiochi decidono di supportare i meno
fortunati organizzando questo evento a sostegno di “Io, Domani…”., “Io,domani” è stata fondata nel 1974. Si occupa di promuovere ogni tipo di intervento
per migliorare l’assistenza ai bambini malati favorendo la ricerca clinica, formando e
aggiornando il personale medico e offrendo supporto alle famiglie. ESL , fondata nel 2000, è stata sviluppata come la più grande azienda mondiale di eSport
leader del settore attraverso i videogiochi più famosi con numerose competizioni online e
offline. Gestisce campionati e tornei internazionali di alto profilo, definendo il percorso
da zero a eroe il più corto possibile. Sin dall’inizio sostengono la beneficenza e non
potevano mancare in questo evento dedicato, RedStar Gaming un’asd rivolta al mondo gaming ed e-sports che opera nella sua sede
situata a Roma. Nasce come associazione dedita a tutte le attività riguardanti il mondo degli
Sport Elettronici con l’obiettivo di dare la possibilità a tutti gli “atleti” e appassionati di
gaming di praticare l’attività eSportiva in un ambiente studiato appositamente per le loro
esigenze, Asus ROG, un’azienda da sempre impegnata a fornire le soluzioni più innovative e
performanti per soddisfare le esigenze dei gamer più esigenti. Decidono di contribuire
come sponsor tecnico di questo evento donando un Rog Phone alla ONLUS
“Io,Domani…”. Un gesto di grande valore che mette in evidenza il cuore d’oro di una realtà
così grande, ma sempre pronta per una causa benefica, What the Factory, un media partner che aiuta i brand a raccontare la loro storia
attraverso i contenuti che i clienti desiderano. Per questa serata si uniscono anche loro per
fornire tutto il necessario per pubblicizzare un evento a scopo benefico, con l’obiettivo di
raggiungere più persone possibile e far capire che il mondo videoludico è composto da
sani principi, Mattiz è youtuber dal lontano 2016 e conta più di 800 mila iscritti, è molto conosciuto sui
giochi supercell e su Fortnite grazie ai suoi gameplay in grado di intrattenere tantissimi
ragazzi dai più piccoli ai più grandi, da sempre impegnato nel sociale per promuovere eventi
di beneficenza.
Gigi, anch’esso un cuore buono che supporta i bambini, su youtube dal 2014 con più di 700
mila iscritti, vanta un pubblico non indifferente nei suoi video gameplay riguardanti Brawl
Stars. Anche lui conosciuto grazie all’avvento di Fortnite, ad oggi porta sul suo canale le
challenge più bizzarre coinvolgendo anche persone molto vicine a lui.
Mr. DLS, giocatore di mobile assiduo, da Brawl Strars a Clash of Clans, regala spettacolo
con le sue giocate e la sua simpatia. Su Youtube dal 2016 con 41 mila persone al suo
seguito, già partecipe al primo Mobile Party, immancabile la sua presenza quando si
parla di beneficenza.
Nemos, uno Youtuber dal 2017, ha un cuore grande e lo dimostra prendendo parte a
questo evento di beneficenza. Grande appassionato dei giochi Supercell, si concentra su
Brawl Stars e Clash Royale, dando vita ad un canale incentrato sul mobile. Regala sempre
un sorriso con i suoi video e fa divertire soprattutto i più piccoli.
DC System è un content creator e caster di tornei nazionali ed internazionali da circa 1
anno. Twitch è la sua piattaforma preferita ed il suo gioco di punta è Clash Royale. Grazie al
gioco di Supercell ha trovato la quadratura giusta per intrattenere i suoi followers e per far
passare a loro una serata piacevole in sua compagnia. Ospite della serata per supportare
concretamente questa iniziativa di beneficenza.
Dragon, youtuber dal 2015 ad oggi conta quasi 700 mila iscritti.Un appassionato del mondo videoludico che condivide le sue esperienze di gioco spaziando dal mobile ai giochi più blasonati come Fortnite. Molto conosciuto anche per i suoi unboxing molto dettagliati ed in
grado di tenere attaccati allo schermo tantissime persone. Si unisce anche lui alla serata a
sostegno dell’associazione “Io, Domani…” per fornire tutto il suo supporto e tutta la sua
bontà.

Insomma un evento da non perdere ne in live ma soprattutto un evento da partecipare assolutamente, vi invitiamo dunque a iscrivervi attraverso telegram https://t.me/MobilePartyOnlineBS 

Facebook

http://bit.ly/35XV854

Vi Aspettiamo!!!!

Pasti di nuovo in finale!!!

Pasti, giocatore professionista di clash royale, gioco su cellulare o come conosciuto nel mondo degli esports mobile gaming, si qualifica per la terza volta consecutiva, la seconda sotto i nostri colori, nelle finali nel campionato nazionale di Esl e Vodafone.

Questa è stata la qualificazione più combattuta rispetto alle volte precedenti, come saranno le finali da non perdere. Finali che si terranno domenica 8 dicembre presso l’esport fest a Roma, al Palazzo dei Congressi, Piazza John Kennedy 1 per info su biglietti ed eventi http://www.esportfest.gg/

Alle ore 11 si inizierà, live su #Twitch http://www.twitch.tv/esl_it

#goEMME

Something is wrong.
Instagram token error.
Load More

Nuovo Brand

Siamo lieti di annunciare una nuova #Partnership, che ci supporterà nella nostra associazione, Fidelity And Security Vigilanza Privata sez Foiano della Chiana, ci auguriamo una lunga collaborazione!!!
Vi invitiamo a visitare il loro #Sito http://www.vigilanzafidelity.it/index.php/vigilanza-privato-fidelity-napoli-azienda
#goEMME #Esports #Lan #Brand #sponsor #sponsorship #Vigilanza #Gamer #gaming #pcgamer #Console #ps4 #XboxOne #Mobile

Ordina la tua maglia personalizzata

Ordina la tua maglia EMME Gaming, personalizzata con il proprio nome o nickname, al prezzo di 25 euro, compresa spedizione.

Per info e ordinazioni contattateci via email emmemultigaminga.s.d@gmail.com

Summer Playcity Tournament

Siamo lieti di annunciare il primo di due #eventi sul titolo #Fifa19 piattaforma #Ps4, presso il centro commerciale PlayCity Family Entertainment Center in Via Matteo Loves 23 #Cento (FE).
Il primo Domenica 23 Giugno.
Evento per soli tesserati GEC – Giochi Elettronici Competitivi (tesseramenti in loco)
Info dettagli e regolamento presso il #Link su #Facebook
https://www.facebook.com/events/363020861081810/?ti=as
Vi aspettiamo!!!
#goEMME #Esports #Tournament #lan

Il mondo dei videogiochi sta cambiando… e gli esports?

connection-e-sports-esports-929824

Il mondo dei videogiochi sta cambiando… e gli esports?

Vi ricordate quando i videogiochi erano considerati qualcosa solo per nerd? L’approccio e la popolarità dei videogiochi, delle console e di tutto ciò che fa parte di questo mondo è decisamente cambiato. Le innovazioni tecnologiche, i nuovi dispostivi sempre più potenti e alla portata di tutti, hanno reso anche i videogiochi qualcosa di pop e dunque conosciuto e apprezzato. Inoltre, i videogiochi, di qualunque tipo ma soprattutto mobile e instant games, generano introiti da capogiro. Non sono da meno gli esports, sempre più affermati e sempre più seguiti, tant’è che molte federazioni sportive, anche italiane, hanno deciso di riconoscerli come una vera e propria attività sportiva.

Velocità, competizione, allenamento: gli esports assomigliano nella loro essenza a tutto ciò che fino a qualche anno fa consideravamo attività sportiva tradizionale. Si sono formate associazioni sportive e sempre più campioni hanno un seguito e degli sponsor, come i più amati beniamini delle squadre di calcio in Italia. Visto il gran seguito, soprattutto tra i giovanissimi, e sempre più app e programmi a disposizione per seguire le partite e i campionati, il comitato Olimpico ha persino pensato di inserire gli esports nel suo programma in un futuro molto prossimo – si è parlato di Parigi 2024, tra conferme e smentite.

In ogni caso, gli esports, così come i videogiochi in generale, sono sempre più affermati nelle nostre vite, gli interessi economici continuano ad aumentare e sono sempre più i tornei e le competizioni dedicate a pro player e le nazioni che partecipano.

C’è purtroppo da dire che non sempre le infrastrutture, almeno nel nostro paese, permettono a chi si approccia al mondo dei videogiochi e dei giochi competitivi, di poter giocare al meglio delle loro possibilità. Dopo una spesa ingente per configurare il proprio dispositivo arriva lo scontro con il maggior problema per i gamers e i players di esports: la connessione internet. Purtroppo per giocare online e in partite multiplayer è necessaria una connessione con ping basso e in generale un valore di jitter molto buono. In molte parti del nostro paese non è ancora garantito questo servizio e dunque molti player devono correre ai ripari utilizzando strumenti che stabilizzano la connessione o recandosi nelle sale predisposte al gioco (se sono presenti sul territorio).

Certo è che, vista l’aumento di interesse verso il gaming in generale e visto gli introiti che gli esports possono generare, ben presto questi problemi tecnici potranno essere risolti anche nel nostro paese, e vedremo sempre più associazioni sportive e competizioni nascere anche nel nostro territorio.

Apertura reparto tekken

Apriamo ufficialmente il reparto sul titolo #Tekken7 sulla piattaforma #Ps4.

4 player ci rappresenteranno in eventi dal vivo sia regionali che prossimamente nazionali.

Francesco “DeathAdder” Canta, Andrea “Andrikz” Langiu, Alessandro “Steve88” Ajello e l’ultimo arrivato Nicholas “xeon” Ramacciotti, daranno il massimo per portare in alto il nome “EMME” sul famoso e competitivo titolo di genere picchia duro.

In bocca al lupo!!!!

EMME Tournament Fortnite

Nasce il primo torneo di #Fortnite by EMME Gaming A.s.d.

ISCRIZIONE
Gratuita ed aperta a tutti.
Multipiattaforma

Compila il form qui sotto se sei interessato:
https://goo.gl/forms/o3rreeItl6qnSdv93

PREMI
1º classificato: 5.600 vbucks
2º classificato: 2.000 vbucks

DATA
Domenica 7 Aprile
Ore 16.00

REGOLE
Turtle map
32 Team
4 team da 2 persone per mappa
3 round da 10 min
1 punto per kill
3 punti per vittoria round
No respawn, vince chi resta vivo.
(In caso di parità 1 punto ad entrambi)

ORGANIZZAZIONE ED ORARI
8 gironi divisi in A-B-C-D-E-F-G-H
Si partirà seguendo l’ordine quindi da A.

In ogni match ci sarà 1 arbitro e streamer.
Passano i migliori 2 team di ogni girone.
Semifinali.
Passa solo il miglior team di ogni girone.
Finale.

BUONA FORTUNA DA EMME GAMING A.S.D.

Presentazione Maglie 2019

Presentiamo le nuove #Maglie #2k19 sponsor by #MfC GeB Informatica iTek.
Per averne una o avere delle info su come acquistarla, contattateci via #email emmemultigaminga.s.d@gmail.com.
#goEMME #Esports #Tshirt