Clash Of Clans L’inizio di un’avventura!!!

Clash Of Clans è un gioco in continua evoluzione, grazie anche all’avvento di vari sponsor che stanno alzando il tasso di interesse e di attenzione da parte di tutti gli appassionati dei giochi mobile.
Di fatto, da gioco apparenetemente ripetitivo con “solo” Clan War, Farming e Scalata è diventato un vero e proprio microcosmo per ogni tipo di giocatore che ha visto l’introduzione (nel tempo) di Clan War Leagues, Giochi del Clan, Clash World Championship e Tornei eSport.
L’introduzione delle ScCwl e soprattutto dei tornei eSport, hanno dato nuova linfa al gioco e a chi ne è un vero appassionato.
Quando è nata l’idea di Emme?
Il tutto è nato dal torneo Global Clash Cup. Che si è svolto in W&D, insieme agli amici di sempre, i Painkiller. Torneo che ci ha visto vincere tutte le War del girone (unico clan a riuscirci), ma che per inesperienza e magari eccessiva convenzione acquisita visto come si era svolto il girone, ci ha causato l’eliminazione agli ottavi di finale.
Tuccia, leader di Emme oggi, affrontò quel torneo insieme ai Pain e ai W&D, ed essendo un co capo di aMk, professò il desiderio che anche il suo clan entrasse a far parte di questa ipotetica alleanza, così ha palesato l’opportunità al suo capo clan, che con grande entusiasmo ha accolto l’idea. Ed ecco che ad oggi, aMk – Pain – W&D parlano in prima persona plurale.
Chi sono i leaders di questi nominati clan?

  • Bisdy, leader dei Painkiller, clan war di lunga data. Nato più di 5 anni fa, ma che nell’ultimo anno ha deciso di dare una sterzata verso il mondo competitive. L’obiettivo del clan è di continuare a divertirsi, fare esperienza nel mondo competitive italiano ed internazionale.
  • Lord Beerus, leader di W&D Legacy, clan war nato a luglio del 2018 dalla fusione di 2 clan storici, The Last WITCH e Drex Legacy War, con l’obiettivo di potersi confermare come uno dei top clan in Italia.
  • Crys46, leader di aMk Italian, clan storico nato nell’ottobre 2012 e diventato clan war élite nel 2017. Affacciatosi nel competitive nel 2018 partecipanti a tornei nazionali e internazionali quali CCF SAPPHIRE, ITCL.
    Il nostro obbiettivo è quello di continuare a crescere e migliorarci mantenendo lo spirito di gruppo.
    L’avventura nell’eSports e nel caso specifico con Emme, è iniziata a gonfie vele, con il primo torneo ufficiale: WCL ÉLITE SEASON 7.
    Infatti, siamo già arrivati alla terza War di questo torneo, e per fortuna, il gruppo si sta dimostrando più che all’altezza. Infatti la classifica ci vede primi nel girone con 3 vittorie su 3. E terzi nella classifica generale dei 3 gironi di cui il torneo è strutturato.
    Detto ciò le difficolta nell’esport ci sono. Ma le difficoltà più grandi a volte ce le creiamo da soli, con la paura di non essere all’altezza, di essere giudicati non adatti. Far parte dei 3/4 team Esports italiani ti punta addosso, per forza di cose, riflettori importanti. Che non tutti riescono a reggere, ma che grazie a compagni di avventura di gran carattere, e una società manageriale di prestigio, ci porta questo a reggere e persistere.
    Per chi volesse approdare in questa realtà che qualità dovrebbe avere?
    Requisiti fondamentali , che non sono solamente le skill, ma qualità umane indispensabili in qualsiasi ambito: rispetto , fiducia , lealtà e spirito di abnegazione. La fortuna di questo gioco é che tutti possono diventare bravi se lo vogliono davvero.
    Quali sono gli obiettivi nel medio-lungo termine?
    Senza dubbio, confermarci in tutte le 11 War del girone di Wcl, qualificarci alla fase successiva, e arrivare a disputare per lo meno i quarti o le semifinali di questo torneo. Ci siamo anche appena iscritti alla GCC, il torneo di cui ti parlavamo all’inizio, dove ci auguriamo magari di vincere qualche War in meno nel girone e di vincerne qualcuna in più nelle fasi eliminatorie. Battuta a parte. Gli obbiettivi son tanti, il progetto è ambizioso, abbiamo la volontà di scrivere pagine importanti di questo game.

Campionato Formula 1 2020 online Ps4

EMME Gaming A.S.D. e Italian Racing Drivers organizzano in collaborazione con Powned.ithttps://www.powned.it/ ) e Vxp Project A.S.D http://www.vxp-project.com/  ) Il Campionato di Formula 1 2020 su Ps4 Online.

Al via il 15 settembre (chiusura
iscrizioni 6 settembre)
Il costo d’iscrizione è di 10€+2.50€ per parte dei premi e tesseramento al gec.
Il Montepremi è di 350€ suddiviso per i primi 3 posti, più tre Polo e tre coppe.
Il campionato avrà un prequalifier per assegnare i primi 20 posti del
campionato élite, in base agli iscritti si apriranno dei campionati
minori, ma sempre a premi.
Si correrà un giorno a settimana con diretta Live youtube sul canale
EMME Gaming Asd ( https://www.youtube.com/channel/UCG-7hgq83Z4ooCbF_ua-BTQ ).
Per iscrizioni e info, contattarci sui nostri social ufficiali o in
alternativa alla nostra e-mail emmemultigaminga.s.d@gmail.com
Cosa Aspettate Iscrivetevi!!!

La rivincita delle seconde.

Il torneo di beneficenza su Apex Legends, sta volgendo al termine.

41 team e 143 giocatori, si sono sfidati in un lungo percorso, solo due sono rimasti in gara.

E.B.T. e EMME Gaming (nostro team di rappresentanza) dopo un inizio faticoso, qualificandosi secondi nei loro gruppi, arrivano a questa finale dopo aver macinato punti e vittorie.

Seguiteci sui nostri social per scoprire che sarà il vincitore di questa nostra prima edizione sul famoso battlerojale.

Recap braket

Fase a gironi https://challonge.com/it/TorneoApexEMME/groups

 

Fasi ad eliminazione https://challonge.com/it/Fasifinali

Con la fine del torneo, chiuderemo le donazioni per il Sacco e Spallanzani, ma continueremo con le nostre iniziative #NoiNerdiamoACasa.

Fino ad allora, potrete continuare a donare sul link https://www.gofundme.com/f/noinerdiamoacasa-contro-il-covid19

#NoiNerdiamoACasa

#NoiNerdiamoACasa è un’iniziativa creata dall’Associazione sportiva dilettantistica EMME Gaming.

All’inizio della pandemia a causa del coronavirus (covid19), ci hanno imposto di rimanere a casa, salvo esigenze di estrema necessità.

Noi essendo un associazione impegnata nel mondo del Gaming, abbiamo deciso di creare una serie di eventi allo scopo di intrattenere e allo stesso tempo di dare un aiuto a chi, in questo momento ne ha più bisogno. Raccogliendo fondi e donando parte delle iscrizioni dei nostri tornei, agli Ospedali Sacco e Spallanzani, attraverso il sito https://www.gofundme.com/f/noinerdiamoacasa-contro-il-covid19

Vi invitiamo quindi a seguire tutti i nostri social per scoprire le iniziative e progetti, dei prossimi giorni e se volete potete voi stessi essere di aiuto, donando sul link sopra indicato.

#goEMME #NoiNerdiamoACasa

Torneo Fifa20 Online 1v1

Non perdetevi il torneo di Fifa20 1v1 online, con in palio una sedia da Gaming #CoolerMaster by https://www.gebinformatica.it

Il 12 marzo chiuderanno le iscrizioni e il 16 marzo si parte.

Il costo di iscrizione è di 7,50 euro ed è comprenso il tesseramento al gec, chi è già tesserato pagherà solo 5 euro.

Per info, dettagli e regolamento, contattateci all’email emmemultigaminga.s.d@gmail.com

Ti Aspettiamo!!!

#goEMME

Manguste e-sports Vincitori Torneo di Cod Mw 2v2 modalità scontro multipiattaforma

Sono le Manguste e-sports (Pc) i campioni del torneo di cod mw 2v2 modalità scontro multipiattaforma e si portano a casa il premio del valore di 50€.

La coppia composta da, Andrea “V4NDR3” Valletta e Marco “Falcon” Pieroni vincono per 3-1 il rematch della finale contro gli Opvlens (Ps4), composto da Samuele “iAmSem” Venezia e Riccardo “TheMine98” Minelli.

Concludono il podio i Pensionati (Pc).

16 coppie (33 player) hanno partecipato a questo evento multipiattaforma per soli tesserati Gec, Un torneo equilibrato dove si sono visti ottimi player su tutte le piattaforme sfidarsi per il premio più alto nella modalità scontro (gunfight).

Per vedere tutti i risultati e la classifica finale vi basta cliccare il link della #Bracket https://challonge.com/it/TorneoCod2v2 

Complimenti a tutti e al prossimo torneo, targato EMME Gaming A.S.D.

#goEMME

Torneo Online Cod MW 2v2 Scontro

Siamo lieti di organizzare il primo torneo dell’anno, su Call Of Duty Modern Warfare.

Modalità 2v2, costo d’iscrizione di 5€ comprensivo di tesseramento gec, primo premio 25€ in ricarica plus, live o steam.

Limite di età 16 anni, dal 9 gennaio al 24, su multipiattaforma.

Per info o dettagli contattateci via email emmemultigaminga.s.d@gmail.com.

Buona fortuna!!!

Evento di Beneficenza #MobileParty

Il 17-18-19 dicembre non perderti l’evento di beneficenza #MobileParty, un evento con scopo benefico con la partecipazione di “io,domani” associazione per la lotta contro i tumori infantili. Oltre alla nostra associazione saranno coinvolte altre realtà e youtuber famosi nel mondo del Gaming, andiamo a presentarle: Beat Gaming fondata a Gennaio 2018, è nata da una realtà di videogiocatori, che si è
posta subito gli obiettivi chiari in ambito videoludico come suggerisce l’acronimo Building
Events and Training. Divertimento, Equilibrio, Competizione e Condivisione sono le
fondamenta del progetto. Da sempre sostenitori della beneficenza, organizzando già in
precedenza eventi per altre ONLUS. Attraverso i videogiochi decidono di supportare i meno
fortunati organizzando questo evento a sostegno di “Io, Domani…”., “Io,domani” è stata fondata nel 1974. Si occupa di promuovere ogni tipo di intervento
per migliorare l’assistenza ai bambini malati favorendo la ricerca clinica, formando e
aggiornando il personale medico e offrendo supporto alle famiglie. ESL , fondata nel 2000, è stata sviluppata come la più grande azienda mondiale di eSport
leader del settore attraverso i videogiochi più famosi con numerose competizioni online e
offline. Gestisce campionati e tornei internazionali di alto profilo, definendo il percorso
da zero a eroe il più corto possibile. Sin dall’inizio sostengono la beneficenza e non
potevano mancare in questo evento dedicato, RedStar Gaming un’asd rivolta al mondo gaming ed e-sports che opera nella sua sede
situata a Roma. Nasce come associazione dedita a tutte le attività riguardanti il mondo degli
Sport Elettronici con l’obiettivo di dare la possibilità a tutti gli “atleti” e appassionati di
gaming di praticare l’attività eSportiva in un ambiente studiato appositamente per le loro
esigenze, Asus ROG, un’azienda da sempre impegnata a fornire le soluzioni più innovative e
performanti per soddisfare le esigenze dei gamer più esigenti. Decidono di contribuire
come sponsor tecnico di questo evento donando un Rog Phone alla ONLUS
“Io,Domani…”. Un gesto di grande valore che mette in evidenza il cuore d’oro di una realtà
così grande, ma sempre pronta per una causa benefica, What the Factory, un media partner che aiuta i brand a raccontare la loro storia
attraverso i contenuti che i clienti desiderano. Per questa serata si uniscono anche loro per
fornire tutto il necessario per pubblicizzare un evento a scopo benefico, con l’obiettivo di
raggiungere più persone possibile e far capire che il mondo videoludico è composto da
sani principi, Mattiz è youtuber dal lontano 2016 e conta più di 800 mila iscritti, è molto conosciuto sui
giochi supercell e su Fortnite grazie ai suoi gameplay in grado di intrattenere tantissimi
ragazzi dai più piccoli ai più grandi, da sempre impegnato nel sociale per promuovere eventi
di beneficenza.
Gigi, anch’esso un cuore buono che supporta i bambini, su youtube dal 2014 con più di 700
mila iscritti, vanta un pubblico non indifferente nei suoi video gameplay riguardanti Brawl
Stars. Anche lui conosciuto grazie all’avvento di Fortnite, ad oggi porta sul suo canale le
challenge più bizzarre coinvolgendo anche persone molto vicine a lui.
Mr. DLS, giocatore di mobile assiduo, da Brawl Strars a Clash of Clans, regala spettacolo
con le sue giocate e la sua simpatia. Su Youtube dal 2016 con 41 mila persone al suo
seguito, già partecipe al primo Mobile Party, immancabile la sua presenza quando si
parla di beneficenza.
Nemos, uno Youtuber dal 2017, ha un cuore grande e lo dimostra prendendo parte a
questo evento di beneficenza. Grande appassionato dei giochi Supercell, si concentra su
Brawl Stars e Clash Royale, dando vita ad un canale incentrato sul mobile. Regala sempre
un sorriso con i suoi video e fa divertire soprattutto i più piccoli.
DC System è un content creator e caster di tornei nazionali ed internazionali da circa 1
anno. Twitch è la sua piattaforma preferita ed il suo gioco di punta è Clash Royale. Grazie al
gioco di Supercell ha trovato la quadratura giusta per intrattenere i suoi followers e per far
passare a loro una serata piacevole in sua compagnia. Ospite della serata per supportare
concretamente questa iniziativa di beneficenza.
Dragon, youtuber dal 2015 ad oggi conta quasi 700 mila iscritti.Un appassionato del mondo videoludico che condivide le sue esperienze di gioco spaziando dal mobile ai giochi più blasonati come Fortnite. Molto conosciuto anche per i suoi unboxing molto dettagliati ed in
grado di tenere attaccati allo schermo tantissime persone. Si unisce anche lui alla serata a
sostegno dell’associazione “Io, Domani…” per fornire tutto il suo supporto e tutta la sua
bontà.

Insomma un evento da non perdere ne in live ma soprattutto un evento da partecipare assolutamente, vi invitiamo dunque a iscrivervi attraverso telegram https://t.me/MobilePartyOnlineBS 

Facebook

http://bit.ly/35XV854

Vi Aspettiamo!!!!

Pasti di nuovo in finale!!!

Pasti, giocatore professionista di clash royale, gioco su cellulare o come conosciuto nel mondo degli esports mobile gaming, si qualifica per la terza volta consecutiva, la seconda sotto i nostri colori, nelle finali nel campionato nazionale di Esl e Vodafone.

Questa è stata la qualificazione più combattuta rispetto alle volte precedenti, come saranno le finali da non perdere. Finali che si terranno domenica 8 dicembre presso l’esport fest a Roma, al Palazzo dei Congressi, Piazza John Kennedy 1 per info su biglietti ed eventi http://www.esportfest.gg/

Alle ore 11 si inizierà, live su #Twitch http://www.twitch.tv/esl_it

#goEMME

Something is wrong.
Instagram token error.
Load More